BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

POPPA.... un rompicapo

Messaggio  ettorecastallo il Lun Set 06, 2010 3:06 pm

Date le stringate ed "approssimative" istruzioni per la costruzione, chiedo un aiuto per capire meglio
ma direi .... per capire !

Perdindirindina..... ma come c**zo è fatta questa benedetta poppa.

1)- per quale astruso motivo dicono di farla in 3 pezzi... e poi cucirli

2)-nell'ultimo paragrafo spunta all'improvviso una considerazione..... che data la collocazione della poppa rimangono 2 triangoli ?

Allego tutto il testo per facilitare chi mi vorrà dare una mano a capire:

POPPA
Dobbiamo ora impunturare la poppa.
Essa è costituita da 3 elementi, inclinati di 10 gradi verso l’esterno.
Prima si colloca lo specchio, che è formato da un pannello rettangolare di 50x35 cm. A fianco si collocano due elementi trapezoidali, che debbono raccordarsi, oltre che allo specchio ed alla chiglia, anche alle fiancate.
Le loro dimensioni vengono determinate sperimentalmente, per mezzo di una sesta in cartone, ed il primo serve da sesta per il secondo, dato che la sua sagoma viene complicata dalla presenza del quarto d’uovo posto all’interno della fiancata.
Il lato superiore dei pannelli è tagliato in diagonale, in modo da raccordarsi al capodibanda delle fiancate ed alla sommità dello specchio.
E’ un lavoro semplice, ma che richiede una certa precisione.
Il raccordo e la giunzione vengono eseguite mediante altri quarti d’uovo e cuciture con filo d’ottone.
Alla fine otterremo un marchingegno molto flessibile, e per questo motivo poco rassicurante.
Esso verrà irrigidito prima di tutto dal sedile di poppa, poi da altri pannelli eguali allo specchio di poppa il cui spessore deve superare i 12 mm sulla superficie ed i 20 nel punto in cui si blocca il motore fuoribordo.

A poppa, data la collocazione dello specchio, rimangono all’esterno due triangoli costituiti dalla chiglia piatta.
Essi sostituiscono la classica scaletta indispensabile per risalire in barca quando questa è in mare. Possono essere anche rinforzati.


ecco anche l'esploso, a suo tempo fornito, da dove ho ingrandito la poppa:



ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  sergio.camici il Lun Set 06, 2010 3:48 pm

A me sembra abbastanza chiaro, cerco di allegare un'immagine esplicativa.

sergio.camici

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Lun Set 06, 2010 4:26 pm

Per me fare lo specchio di poppa in tre pezzi significa complicarsi la vita inutilmente , personalmente io farei lo specchio di poppa dritto in un unico pezzo di multistrato....più semplice, più veloce e più resistente...o mi sbaglio Question Per salire sulla barca è sufficiente una scaletta in corda o una semplice cima sulla quale appoggiare un piede per risalire

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  sergio.camici il Lun Set 06, 2010 4:37 pm

Probabilmente, avendo disegnato una prua da paura hanno cercato di ingentilire il progetto con una poppa "sbarazzina".

sergio.camici

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Poppa in 3 pezzi

Messaggio  ettorecastallo il Lun Set 06, 2010 5:12 pm

In fin dei conti la soluzione di Sergio.camici sembra proprio molto logica
ed in un colpo solo spiega anche i "triangoli" .... per salire meglio

Certamente suddivide la spinta del motore fra fiancate e fondo,
mentre se fosse in un pezzo unico tutta la spinta sarebbe scaricata solo sulle fiancate

Grazie per l'aiuto chiarificatore

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  elbarba il Mar Set 07, 2010 10:11 am

sembra un ipotesi abbastanza verosimile......pero si ottiene lo stesso effetto anzi migliore con due triangolini otogonali al paramezzale, posti tra il paramezzale ed il fondo

elbarba

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 05.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  elbarba il Mar Set 07, 2010 10:15 am

ops.........no non intendevo il paramezzale peraltro assente in questo progetto ....bensi specchio di poppa

elbarba

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 05.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Mar Set 07, 2010 10:50 am

Ed ora che faccio mente locale, ricordo che appoggiano e sostengono la spinta dello specchio di poppa, anche i due longheroni longitudinali alti 30 cm.
quelli, per intenderci, che formano i 6 scomparti laterali per le bombole e che sostengono i sedili :



per cui quella complicazione dello specchio di poppa in tre pezzi io, DECISAMENTE, la eviterei

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  sergio.camici il Mar Set 07, 2010 10:54 am

Per carità, ciascuno è libero di pensarla come crede, ma se gli togli quella poppa "sbarazzina" tanto vale fare una scatola... Very Happy
Dai, non sarà certo fare tre pezzi a complicarti la vita.

sergio.camici

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Mar Set 07, 2010 8:20 pm

Vedremo quando sarà il momento come mi ritrovo con il lato poetico

Nel frattempo vorrei riuscire a trovare un sistema per avere la barca (ormai mi sono innamorato di questa)

più leggera possibile, (90 Kg) senza rinunziare in robustezza

Qualcuno ha dei suggerimenti ?

Leggevo del sistema di costruzione in "sandwich di foam"

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  sergio.camici il Mer Set 08, 2010 12:14 pm

Il "sandwich di foam" è sicuramente più leggero, ma senza macchina del vuoto e locale forno te lo sconsiglio.
In pratica usa una "schiuma" (foam appunto) tra due pelli di vetroresina.
Si usano delle strisce con piccole punte per aggrappare la tela al foam, ma senza fare il vuoto l'incollaggio non lo considererei molto stabile.
Inoltre con il locale forno regoli il tempo di catalizzazione che è più critico che con il compensato.

Vai di compensato, magari riduci gli spessori ed aumenta la grammatura della tela (io andrei di 400gr x 2 strati)
Rinforza bene le cordonature (quelle che loro chiamano "quarti d'uovo")

sergio.camici

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 31.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Mer Set 08, 2010 6:47 pm

Adesso sono ancora nello stadio dello studio......
ed i consigli sono sempre ben accetti

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Giampiero il Mer Set 08, 2010 10:35 pm

Salve,
stavo guardando i prezzi dell'okumè che hai messo , mi sembrano un po eccessivi, dalle mie parti, provincia di PG l'unico che ha okumè, e non è neanche dei più economici, il 6 mm lo vende a 12 euro più iva, nel formato 310 x 153, invece a Civitanova, da Cellini, ancora meno ma il formato è il 244 x 122.
Ha anche il 4 mm di okumè e questo mi ha fatto pensare:
Se il fondo lo fai con 2 strati da 4 mm e l'espanso nel mezzo?
A proposito di espanso, quì da me vendono un prodotto che non avevo mai visto prima, un espanso elastico, si piega molto senza spezzarsi.
L'ho provato rivestito da un lato con la VTR epossidica e fa delle pieghe......alla Valentino Rossi.
Gp

Giampiero

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 29.09.09

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Mer Set 08, 2010 11:36 pm

Beati voi che trovate okoumè di tutte le misure. Io dalle mie parti c'è un solo fornitore che vende okoumè solamente da 1 cm. sigh Sad

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Sab Set 11, 2010 8:42 am

Giampiero ha scritto:Salve,
stavo guardando i prezzi dell'okumè che hai messo , mi sembrano un po eccessivi, dalle mie parti, provincia di PG l'unico che ha okumè, e non è neanche dei più economici, il 6 mm lo vende a 12 euro più iva, .........................................
Gp

Attenzione c'è okumè ed okumè.......
io ho considerato il tipo omologato e marchiato Wbp

Comunque ho fatto i conti con il metodo sandwich, ed udite udite si scende a 65 Kg.
Poi sono andato in un cantiere qui vicino, e mi hanno assicurato che avendo una stanza (garage) dove si può tenere una temperatura costante di 20°
si ha un "Forno con i fiocchi", d'altronde il forno è utilizzato proprio perchè in un cantiere non è semplice ed economico controllare la temperatura.

Inoltre il sottovuoto, per una barca così piccola non ha nessun problema, si trovano i kit per farlo ad un prezzo irrisorio, basta avere un semplice compressore
da usare alla rovescia

Adesso ho una bella alternativa per contenere il peso senza rinunziare alla robustezza

E....................

inseriti il costo del vetro, della resina e dell'espanso per il sandwich a sostituire il compensato

come ogni medaglia ha il suo verso,

Sad Sad viene a costare esattamente il doppio Sad Sad

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Sab Set 11, 2010 3:14 pm

Pesa la metà e costa il doppio

però si può caricare sul tetto senza problemi,
e la cosa ha la sua importanza, dato che il marchingegno automatico, copiato dagli americani mi facilita tantissimo
la barca viaggia capovolta con un indubbio vantaggio

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Dom Set 12, 2010 11:33 pm

Su coraggio...inizia a metterti al lavoro sulla costruzione....non pensare e ripensare....te lo dico per esperienza personale in quanto io pondero da anni su un progetto rimanendo immobile senza nessun risultato Sad Sad
Però di sicuro il mio problema è più grosso...devo costruire una barca di m 6.4 in un garage di m 5.5 Suspect affraid

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  elbarba il Lun Set 13, 2010 10:23 am

ecche civorrà mai? .......ne costruisci 2..........con gli incastri e bulloni per serrarle insieme....... in fondo peserà solo qualche trenta kili in più............... Shocked Laughing Razz Laughing Razz Very Happy

elbarba

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 05.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Lun Set 20, 2010 1:05 pm

Per la costruzione a "Sandwich" con 2 strati di vetro da entrambe i lati... rigorosamente identici per ovvi motivi,
vorrei utilizzare il "biassiale"

Question Question

E' opportuno accoppiarlo con la classica stuoia oppure utilizzare due strati di biassiale ?

Question Question

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Mer Set 22, 2010 10:34 am

Il biassiale è ottimo però non dimentichiamo che stiamo parlando di una barca di 4 metri.....secondo me un tessuto di vetro con orientamento fibre o°-90° con grammatura 200gr al mq è più che sufficiente. Mica devi attraversarci l'oceano Suspect

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Mer Set 22, 2010 1:29 pm

Un solo strato da 200 g. x mq. (per parte) è sufficiente ?

Shocked Shocked Shocked

anche dentro se non c'è più il compensato marino............ ma solo poliuretano da 20 mm?

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Mer Set 22, 2010 1:37 pm

Io sto parlando di compensato da 6 mm rivestito da tessuto di vetro.....non so se sul poliuretano sia sufficiente.

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Admin il Mer Set 22, 2010 1:46 pm


Clicca qui sotto per vedere un completo tutorial riguardante la costruzione in sandwich
tutorial per costruzione in sandwich

Admin
Admin

Messaggi : 98
Data d'iscrizione : 06.06.08
Età : 47

Vedere il profilo dell'utente http://barcheautocostruite.blogattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  ettorecastallo il Gio Set 23, 2010 8:30 pm

Molto interessante ..... e me lo leggerò tutto !

ma tratta "giustamente" di scafi a vela da 10 m. a carena dislocante
il mio problema riguarda un sandwich con 20 mm di poliuretano, per un barchino a fondo piatto di 5 m

Io comunque ipotizzerei un
500 g. per parte costituiti da
un biassiale da 300 g. (sul poliuretano)
+ una stuoia da 200g.


Utilizzando il metodo del sottovuoto (aspirando con un normale compressore da 8 atm.) e comprando tutto il necessario da "Spry"
in fin dei conti non costa poi tanto tutto il necessario, dato che la barca è piccola.

Question Question

Speriamo che qualcuno mi possa suggerire la giusta quantità di vetro

Question Question

ettorecastallo

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 27.08.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  elbarba il Lun Set 27, 2010 10:15 am

due passare di vetroresina mi sembrano poche................sopratutto per quanto riguarda l'impermeabilità del manufatto.............. sembra strano ma se lo scafo è gia impermeabile di suo il problema non cè ma se i giunti non sono stagni , a mio avviso, difficilmente se ne ottiene l'impermeabilità con meno di 4 o 5 passate.........anche se convengo che la manualità dell'operatore e fondamentale

elbarba

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 05.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: BARCA FONDO PIATTO 4 X 155

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum