restauro di un gozzo con la carena vetroresinata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

restauro di un gozzo con la carena vetroresinata

Messaggio  tury1956 il Ven Ott 16, 2009 1:30 am

Salve a tutti, mi presento sono Gilberto e posseggo un gozzo ligure di circa 5 mt in mogano con la carena vetroresinata.L'intervento di vetroresinare lo scafo è stato fatto alcuni anni fa per togliere il fastidio delle infiltrazioni di acqua e delle relative manutenzioni.Probabilmente il lavoro non è stato fatto a regola d'arte e ho infiltrazioni a poppa e alcune assi marcite. Cerco consigli sui metodi per sostituire una o più assi e vorrei fare due nuovi strati di vetroresina per consolidare ulteriormente lo scafo però non ho nozioni su come fare e cosa adoperare chi mi aiuta? Anche consigliandomi su libri dove spiegano la tecnica e l'uso del materiale. Grazie e complimenti al sito molto bello!

tury1956
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: restauro di un gozzo con la carena vetroresinata

Messaggio  elbarba il Ven Ott 16, 2009 5:10 pm

purtoppo resinando col poliestere se da un lato si impermeabilizza dall'altro si impedisce al legno di respirare e le parti umide marciscono a velocita incredibile.........................volendo fare un bell'intervento risolutore bisogna togliere la vtr ........(tanto buona parte è gia scollata )sostituire le parti in legno marce ed inpregnare tutto per dritto e rovescio con eposiddica poco catalizzata,
quando dopo un paio di settimane sarà asciutta si potrà rifare la resinatura anche in poliestere che tanto si agrappa benissimo sulla epossidica.............................................

elbarba

Messaggi : 67
Data d'iscrizione : 05.08.08

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: restauro di un gozzo con la carena vetroresinata

Messaggio  guma72 il Ven Apr 30, 2010 6:48 pm

E’ on line il sito internet del
RIGO
REGISTRO ITALIANO GOZZI

WWW.GOZZILIGURI.IT

cell.349-5821405 e-mail gu.michelini@libero.it

Il Registro Italiano Gozzi è stato fondato a Genova per riunire i possessori di gozzi liguri tradizionali.
Lo scopo del RIGO è la valorizzazione storico culturale dei gozzi attraverso il censimento delle barche, la loro tutela e salvaguardia, l'assistenza per ricerche storiche e l'accertamento delle caratteristiche originali, la promozione dello scambio d’informazioni e di contatti fra armatori italiani e stranieri attraverso incontri, mostre, raduni e manifestazioni similari.
Pregherei tutti gli interessati di iscrivere il proprio gozzo mediante la compilazione della scheda scaricabile all’interno del sito, nella sezione “Registro”. Con questa iniziativa, vorremmo improntare un Registro dei Gozzi Liguri d'Italia.
N.B. E’ attiva la sezione Mercatino, potete inserire GRATUITAMENTE VOSTRA INSERZIONE, potete scaricare la scheda dal sito.

Il Presidente
Giacomo Michelini

guma72

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 30.04.10

Vedere il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: restauro di un gozzo con la carena vetroresinata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum